News
Il prossimo avversario del Livorno: l'Unione Sportiva Alessandria
martedì 23 gennaio 2018 - 14:24
 

L'Unione Sportiva Alessandria è stata fondata il 18 febbraio 1912. La squadra ha disputato 13 stagioni in serie A tra il 1929 e il 1960. Venti i campionati in serie B, l'ultimo nel 1975. Sono in tutto 46 i campionati disputati in serie C. Conta nel suo palmares una Coppa Coni conquistata nel 1927 e una Coppa Italia di serie C vinta nel 1973. Tra i giocatori che hanno vestito la maglia grigia spicca sicuramente il nome di Gianni Rivera, alessandrino di nascita, che esordì in serie A non ancora sedicenne il 2 giugno 1959, nella partita Alessandria-Inter terminata 1-1. Nel 1969 vinse il Pallone d'Oro. Da non dimenticare i calciatori che hanno vestito la maglia della Nazionale come i Campioni del Mondo Bertolini, Borel, Ferrari e Rava. Negli ultimi decenni ha vissuto periodi assai turbolenti dovuti a problemi di natura economica che nel 2003 l'hanno portata al fallimento. Il presidente del sodalizio piemontese è Luca Di Masi, 38 anni, sposato, con due figli, titolare della boutique torinesi Olympic (abbigliamento per adulti e bambini), amministra anche gli affitti di palazzi, appartamenti e villette. Nel febbraio 2013 è diventato l'azionista unico dell'Alessandria. Attualmente la classifica dice undicesimo posto con 27 punti, frutto di 7 vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte. Sono 29 i gol segnati (8 da Gonzalez e Marconi) e 25 quelli subiti. Fuori casa 1 successo (contro il Cuneo), 6 pareggi (1-1 Pontedera, 1-1 Pro Piacenza, 0-0 Robur Siena, 1-1 Monza, 0-0 Arzachena, 2-2 Giana Erminio) e 3 partite perse (Carrarese, Lucchese e Piacenza). Domenica mancherà l'ex centrocampista del Livorno Cazzola, per infortunio. Mister Marcolini dovrebbe affidarsi al solito 4-4-2 che ha contraddistinto l'Alessandria negli ultimi quattro mesi. Tra i pali troverà posto l'esperto Agazzi, mentre la linea difensiva a quattro sarà composta dai centrali Gozzi e Piccoli e dagli esterni Celjak e Casasola. A centrocampo i centrali saranno Branca e Gazzi mentre nel ruolo di esterni troveranno probabilmente posto Nicco e Sestu. In avanti agiranno l'ex amaranto Bunino insieme a Marconi.

comments powered by Disqus

< lista completa
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Breda uomo giusto ?
Si
No
Non so'
Se viene vuol dire che ci rinforziamo
Purtroppo vuol dire che Spinelli resta
Pensiamo a sostenere la squadra e basta
Se viene ci salviamo di sicuro..
Risultati

Classifica aggiornata al 13/11/2018

Palermo 24
Pescara 22
Salernitana 20
Cittadella 19
Lecce 19
Hellas Verona 18
Brescia 18
Perugia 17
Benevento 17
Cremonese 15
Ascoli 15
Spezia 13
Venezia 12
Crotone 12
Padova 11
Cosenza 8
Foggia 7
Carpi 7
Livorno 5

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro