News
Gavorrano-Livorno, gli ex di turno saranno Favarin, Remedi e Filippo Moscati
marted́ 19 dicembre 2017 - 19:53
 

Sono tre gli ex di turno nella partita che si giocherà sabato pomeriggio (14.30) allo Zecchini tra il Gavorrano e il Livorno. Tutti tra le file rossoazzurri. Si tratta di Giancarlo Favarin (allenatore del Gavorrano) e i calciatori Lorenzo Remedi e Filippo Moscati. Giancarlo Favarin ha iniziato la carriera di calciatore nella Cuoiopelli nel 1977. Dopo due stagioni con Rondinella, Montecatini e ancora Cuoiopelli, nella stagione 1982/83 approda al Livorno in serie C1. La società amaranto viene attraversata da una profonda crisi societaria. Il tecnico labronico Cei entra in contrasto con il presidente Martelli e il 12 gennaio 1982 arriva il fallimento. Favarin chiude la prima stagione con la maglia amaranto al 12° posto con 2 reti realizzate in 31 gare. Nel frattempo subentra una cordata capeggiata da Enrico Fernandez. Leo Picchi diventa il nuovo presidente. Nella seconda stagione sempre in serie C1, totalizza 28 presenze e una rete ma gli amaranto retrocedono in serie C2. A causa della classifica avulsa, all'ultima giornata, una rete di Arena del Campania all'80', condannò il Livorno alla retrocessione. Lorenzo Remedi ha iniziato la carriera nelle giovanili del Viareggio, dove è nato ventisei anni fa. Arriva a Livorno nella stagione 2009/10 e viene aggregato alla Primavera. Poi la società amaranto lo manda in prestito al Pontedera in serie D. La stagione successiva ritorna a casa ma a gennaio viene prestato nuovamente al Pontedera. Con la maglia amaranto ha debuttato in serie B il 27 agosto 2011 (Crotone-Livorno 1-2) fra il 2011 e il 2012 ha totalizzato 17 presenze in campionato (più tre gare in Coppa Italia). Rientra alla base il 30 giugno 2013 e per due stagioni consecutive viene prestato prima alla Nocerina e poi alla Torres. Infine il 1° gennaio 2016 viene ceduto definitivamente alla Fortis Juventus. Filippo Moscati, classe 1992, attaccante (cugino di Marco Moscati), ha cominciato giovanissimo nell'Antignano, poi a 12 anni è approdato al Livorno, dove ha giocato con gli Esordienti, Allievi e Primavera. La chiamata in prima squadra arriva il 29 maggio 2011: Livorno-Frosinone 2-1. Il tecnico Giuseppe Pillon lo fece entrare al 55' al posto di Francesco Tavano. Sarà l'unica presenza con la maglia amaranto in campionato.

comments powered by Disqus

< lista completa
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Su chi scommetteresti per la vittoria finale ?
Siena
Pisa
Livorno
Alessandria
Viterbese
Non so'
Lo puo' perdere solo il Livorno..
Risultati

Classifica aggiornata al 20/4/2018

Livorno 63
Robur Siena 61
Pisa 61
Carrarese 53
Viterbese 52
Monza 51
Alessandria 50
Piacenza 45
Olbia 43
Pontedera 43
Pistoiese 42
Lucchese 41
Giana Erminio 41
Arzachena 38
Pro Piacenza 35
Gavorrano 33
Cuneo 32
Arezzo 30
Prato 25

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro