News
Gavorrano-Livorno, gli ex di turno saranno Favarin, Remedi e Filippo Moscati
marted́ 19 dicembre 2017 - 19:53
 

Sono tre gli ex di turno nella partita che si giocherà sabato pomeriggio (14.30) allo Zecchini tra il Gavorrano e il Livorno. Tutti tra le file rossoazzurri. Si tratta di Giancarlo Favarin (allenatore del Gavorrano) e i calciatori Lorenzo Remedi e Filippo Moscati. Giancarlo Favarin ha iniziato la carriera di calciatore nella Cuoiopelli nel 1977. Dopo due stagioni con Rondinella, Montecatini e ancora Cuoiopelli, nella stagione 1982/83 approda al Livorno in serie C1. La società amaranto viene attraversata da una profonda crisi societaria. Il tecnico labronico Cei entra in contrasto con il presidente Martelli e il 12 gennaio 1982 arriva il fallimento. Favarin chiude la prima stagione con la maglia amaranto al 12° posto con 2 reti realizzate in 31 gare. Nel frattempo subentra una cordata capeggiata da Enrico Fernandez. Leo Picchi diventa il nuovo presidente. Nella seconda stagione sempre in serie C1, totalizza 28 presenze e una rete ma gli amaranto retrocedono in serie C2. A causa della classifica avulsa, all'ultima giornata, una rete di Arena del Campania all'80', condannò il Livorno alla retrocessione. Lorenzo Remedi ha iniziato la carriera nelle giovanili del Viareggio, dove è nato ventisei anni fa. Arriva a Livorno nella stagione 2009/10 e viene aggregato alla Primavera. Poi la società amaranto lo manda in prestito al Pontedera in serie D. La stagione successiva ritorna a casa ma a gennaio viene prestato nuovamente al Pontedera. Con la maglia amaranto ha debuttato in serie B il 27 agosto 2011 (Crotone-Livorno 1-2) fra il 2011 e il 2012 ha totalizzato 17 presenze in campionato (più tre gare in Coppa Italia). Rientra alla base il 30 giugno 2013 e per due stagioni consecutive viene prestato prima alla Nocerina e poi alla Torres. Infine il 1° gennaio 2016 viene ceduto definitivamente alla Fortis Juventus. Filippo Moscati, classe 1992, attaccante (cugino di Marco Moscati), ha cominciato giovanissimo nell'Antignano, poi a 12 anni è approdato al Livorno, dove ha giocato con gli Esordienti, Allievi e Primavera. La chiamata in prima squadra arriva il 29 maggio 2011: Livorno-Frosinone 2-1. Il tecnico Giuseppe Pillon lo fece entrare al 55' al posto di Francesco Tavano. Sarà l'unica presenza con la maglia amaranto in campionato.

comments powered by Disqus

< lista completa
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Lucarelli uomo giusto per la B ?
Si
No
Non so'
Risultati

Classifica aggiornata al 20/5/2018

Cremonese 0
Bari 0
Hellas Verona 0
Foggia 0
Spezia 0
Venezia 0
Carpi 0
Cosenza 0
Cittadella 0
Pescara 0
Avellino 0
Brescia 0
Salernitana 0
Palermo 0
Crotone 0
Ascoli 0
Livorno 0
Lecce 0
Cesena 0
Benevento 0
Padova 0

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro