Speciale Amaranto
Di tutto...di pių...la Carrarese
giovedė 7 dicembre 2017 - 22:19
 

Carrarese Calcio 1908 s.r.l. (1908)

L'Unione Sportiva Carrarese nasce nel 1908. Il 10 ottobre 1920, la Carrarese veste per la prima volta la maglia azzurra. Nel 1926 la Carrarese varca i confini regionali con la promozione in Seconda Divisione Nord. Nella stagione successiva vince ancora il torneo e sale in Prima Divisione. Per la riforma dei campionati si ritrova nella terza serie a partire dal 1929 e vi rimane fino al 1935. Nel 1946/47 la Carrarese ottenne la storica promozione in serie B. Poi retrocede in serie C dove permarrà per le successive sei stagioni. Dopo una parentesi di otto anni tra serie D ed Eccellenza, la Carrarese sale in serie C nel 1978. Rimane in terza serie per un totale di 43 stagioni consecutive. In questo lungo periodo di altalene tra la serie C1 e C2, gli azzurri hanno vinto la Coppa Italia di categoria nel 1983.

Presidente: Fabio Oppicelli

Amministratore delegato: Iacopo Pasciuti

Direttore generale: Gianluca Berti

Direttore sportivo: Michele Ciccone

Marketing & comunicazione: Fabio Sebastiani

Addetto stampa: Matteo Marchini

Amministrazione: Diego Imperatrice

Allenatore: Silvio Baldini è nato a Massa, l'11 settembre 1958. Nel 1984 fu chiamato dal Bagnone che militava nella categoria dilettanti. Baldini a quel tempo aveva 26 anni. Dopo quattro anni attirò l'attenzione degli osservatori della Massese, che ingaggiarono il giovane tecnico come allenatore in seconda. Dopo alcuni anni da allenatore di squadre toscane (Forte dei Marmi, Viareggio, Massese, Siena e Carrarese) tra serie C1 e C2, debutta nel grande calcio nella stagione 1997/98 come allenatore del Chievo Verona in serie B. L'anno dopo allena il Brescia ancora nel campionato cadetto. Nel 1999 diventa l'allenatore dell'Empoli in serie B. Termina il campionato all'8° posto e rimane alla guida dell'Empoli, arrivando 5° in classifica. Nella stagione 2001/02 ottiene con gli azzurri la promozione in serie A. Una squadra ricca di talenti che praticava un calcio spettacolare con il modulo 4-2-3-1. Cappellini era il terminale e alle sue spalle agiva un trio composto da Marchionni, Di Natale e Maccarone. Oltre a loro Bresciano, Cribari, Allegretti, Budan e il sedicenne Francesco Lodi. Nella massima serie con l'Empoli raggiunge una tranquilla salvezza (12° posto). Dopo quattro anni l'allenatore toscano lascia l'Empoli e approda al Palermo, firmando un contratto triennale ma l'esperienza in Sicilia finisce con un esonero il 26 gennaio 2004. Nell'estate del 2004 si trasferisce al Parma. A dicembre la dirigenza dei ducali decide di esonerare Baldini. Nel 2005 prende il posto dell'esonerato Gregucci nel Lecce ma dopo pochi mesi viene esonerato. Nella stagione 2007/08 è alla guida del Catania. Nel girone di ritorno dopo la sconfitta interna contro il Torino, Baldini si dimette. Il 26 maggio 2008 ritorna sulla panchina dell'Empoli. Con gli azzurri raggiunge i playoff dove viene eliminato in semifinale dal Brescia. Il 13 giugno 2011 passa al Vicenza, firmando un contratto annuale. All'8.a giornata di campionato viene esonerato. Rimane inattivo per sei anni e dopo oltre 20 anni ritorna ad allenare la Carrarese, dove non riceverà nessun euro ma solo un premio in caso di promozione

Vice allenatore: Maurizio Antonucci

Collaboratore tecnico: Gianpaolo Pinna

Preparatore atletico: dott. Alberto Marsili

Recupero infortunati: prof. Luigi Benedetti, dott. Gioacchino Bedini

Team manager: Giorgio Benedini

Responsabile sanitario: dott. Stefano Gianni

Medico addetto prima squadra: dott. Marco Piolanti

Medico sociale: dott. Giuseppe Rogato

Fisioterapista: dott. Andrea Biagini, dott. Giacomo Schembri

Presidente Settore Giovanile: Giulio Dell'Amico

Responsabile: Alberto Gemingnani

Responsabile tecnico: Marco Babboni

Segreteria: Marco Tonazzini, Stefania Musetti

Fisioterapisti: Filippo Del Padrone, Federico Campostrini

Preparatori portieri: Angelo Lucetti, Luca Pastine

Campo di gioco: lo stadio Comunale "Dei Marmi" fu inaugurato nel 1955. La riduzione dell'originaria capienza da 15.00 posti a 4.875 è dovuta alle norme sulla sicurezza

Colori sociali: maglia azzurra, calzoncini e calzettoni azzurri

Sponsor: Sagevan (marmi)

Sponsor tecnico: Joma

Palmares: 1 Coppa Italia serie C (1982-83)

Gli ex amaranto: Tommaso Biasci, nativo di San Giuliano Terme, è cresciuto nel settore giovanile del Livorno. Ha giocato nella formazione Primavera del Livorno dal 2012 al 2014: 48 presenze e 26 reti. Nel 2013 debutta in serie B con la prima squadra contro il Vicenza, gara finita 2-0 per gli amaranto, subentrando ad Andrea Luci al 92°. Francesco Tavano è nato in Campania (Santa Maria Capua Venere). Nel 2007, passa al Livorno. Chiude la stagione con 30 presenze e 10 reti ma gli amaranto retrocedono in serie B. L'anno successivo chiude il campionato con il botto, laureandosi capocannoniere del campionato con 24 reti, trascinando gli amaranto in serie A. L'anno dopo, anche a causa di un infortunio il Livorno retrocede nuovamente in serie B e conclude l'annata con 4 reti in 24 apparizioni. Nell'ultimo anno in maglia amaranto (stagione 2010/11), termina il campionato con 33 presenze e 10 gol

Precedenti a Livorno in campionato: partite disputate 11 (7 in serie C1, 4 in C); vittorie Livorno 6 (ultima stagione 2016-17, 1-0), pareggi 4 (ultimo stagione 1988/89 0-0), vittorie Carrarese 1 (stagione 1998-99, 1-2)

Precedenti a Carrara in campionato: partite disputate 11 (7 in serie C1, 4 in C); vittorie Carrarese 2 (ultima stagione 1988-89, 3-0), pareggi 4 (ultimo stagione 2001-02, 0-0), vittorie Livorno 5 (ultima stagione 2016-17, 0-2)

Classifica: 7° posto con 23 punti a pari merito con Giana Erminio e Pistoiese

Capocannoniere: Francesco Tavano, classe 1979, ruolo attaccante con 10 reti

Carrarese in casa: 5 vittorie (1-0 Pro Piacenza, 3-0 Olbia, 2-1 Arzachena, 2-1 Alessandria, 4-1 Pontedera), 2 sconfitte (1-2 Siena, 2-3 Pisa). Reti fatte Carrarese 15, subite 8

Diffidati: Benedetti, Biasci, Coralli, Rosaia

Indisponibili: nessuno

Squalificati: nessuno

Probabile formazione (4-2-3-1): Moschin, Tentoni, Cason, Cazè, Possenti, Cardoselli, Rosania, Piscopo, Tavano, Biasci, Coralli.

Prima squadra

Portieri: Gavellotti 1998, Lagomarsini 1993, Moschin 1996.

Difensori: Andrei 1998, Benedetti 1997, Benedini 1994, Cason 1995, Cazè 1990, Maccabruni 1997, Possenti 1992, Tentoni 1997.

Centrocampisti: Agyei 1992, Cardoselli 1998, Foresta 1992, Marchionni 1980, Rosaia 1993.

Attaccanti: Bentivegna 1996, Biasci 1994, Cais 1994, Coralli 1983, Piscopo 1998, Saporetti 1998, Tavano 1979, Vassallo 1997.

Movimenti di mercato

Arrivi: Moschin 1996 portiere dalla Robur Siena (prestito/Pro Vercelli), Cason 1995 difensore dal Trapani (prestito/Atalanta), Tentoni 1997 difensore dal Forlì (prestito/Atalanta), Possenti 1992 difensore dalla Reggina (definitivo), Cazè 1990 difensore dall'Akragas (definitivo), Maccabruni 1997 difensore dalla Massese (fine prestito), Benedetti 1997 difensore dal Taranto (prestito/Torino), Agyei 1992 centrocampista dall'Anconitana (definitivo), Foresta 1992 centrocampista dal Messina (definitivo), Cardoselli 1998 centrocampista dalla Lazio Primavera (definitivo), Marchionni 1980 centrocampista dal Latina (definitivo), Bentivegna 1996 attaccante dall'Ascoli (prestito/Palermo), Vassallo 1997 attaccante dal Brescia (prestito/Bologna), Biasci 1994 attaccante dalla Massese (definitivo), Piscopo 1998 attaccante dal Montecatini (prestito/Genoa), Coralli 1983 attaccante dalla Reggina (definitivo), Saporetti 1998 attaccante dall'Imolese (definitivo), Tavano 1979 attaccante dal Prato (definitivo).

Partenze: Contini 19890 difensore alla Pergolettese (definitivo), Amico 1998 centrocampista alla Massese (prestito), Gavellotti 1998 portiere alla Sanremese (prestito), Massoni 1987 difensore al Crema (definitivo), Gentili 1989 difensore al Real Forte, Battistini 1994 difensore alla Pro Piacenza (definitivo), Pellizzari 1997 difensore al Wattens-Austria (prestito/Juventus), Foglio 1985 centrocampista alla Giana Erminio (definitivo), Belfasti 1993 difensore alla Pro Piacenza (prestito/Juventus), Migliavacca 1996 difensore al Bisceglie (prestito/Novara), Galloppa 1985 centrocampista alla Cremonese (definitivo), Bastoni 1996 centrocampista al Trapani (prestito/Spezia), Cristini 1985 centrocampista al Cuneo (definitivo), Patermann 1994 centrocampista al Palermo (fine prestito), Torelli 1995 centrocampista al Fano (prestito/Carpi), Massaro 1998 centrocampista all'Ancona (definitivo), Floriano 1986 attaccante al Foggia (fine prestito), Tutino 1996 attaccante al Cosenza (prestito/Napoli), Del Nero 1981 attaccante alla Massese (definitivo), Finocchio 1992 attaccante al Renate (definitivo), Calì 1997 attaccante alla Racing Roma (definitivo), Marabese 1993 attaccante alla Badesse (definitivo), Miracoli 1992 attaccante alla Sambenedettese (definitivo), Rolfini 1996 attaccante al Fano (prestito/Carpi).

Precedenti con il Livorno in campionato dalla stagione 1953-54

1953-54 serie C 03/01/1954 Liv.-Car. 1-1 (13' Di Fraia C, 52' Rinaldi L) Griggi di Brescia / 16/04/1954 Car.-Liv. 3-0 (49' Grillone, 66' Gagliardi rig., 87' Di Fraia) Guarnaschelli di Pavia di Pavia

1954-55 serie C 07/11/1954 Liv.-Car. 1-1 (24' Quaglia C, 81' Bernardis L) Marchetti di Milano / 03/04/1955 Car.-Liv. 0-1 (83' Taccola III) Guarnaschelli di Pavia

1963-64 serie C/B 20/10/1963 Car.-Liv. 0-3 (49' Colombo, 78' Scazzola aut., 87' Mascalaito) Cimma di Biella / 16/02/1964 Liv.-Car. 2-1 (20' Virgili L, 43' Virgili L, 82' Bellei C) Motta di Monza

1984-85 serie C1/A 21/10/1984 Liv.-Car. 1-1 (21' Zerbio C, 49' Vitale L) Baldas di Trieste / 03/03/1985 Car.-Liv. 1-2 (26' De Poli L, 66' De Rossi L, 75' Cacciatori rig. C) Dal Forno di Ivrea

1988-89 serie C1/A 11/12/1988 P.Liv.-Car. 0-0 Fucci di Salerno / 14/05/1989 Car.-P.Liv. 3-0 (3' Figaia, 73' Ansaldi, 78' Ansaldi) Ferro di Verona

1997-98 serie C1/A 14/12/1997 Car.-Liv. 0-3 (39' Cuc, 73' Ramacciotti, 78' Scichilone) Borelli di Roma / 26/04/1998 Liv.-Car. 2-1 (50' Vincioni rig. L, 60' Merlo aut. C, 80' Vincioni L) Papini di Perugia

1998-99 serie C1/A 08/11/1998 Car.-Liv. 1-1 (14' Mazzoli L, 65' Menchetti rig. C) Cirone di Palermo / 21/03/1999 Liv.-Car. 1-2 (25' Polidori C, 48' Falco rig. C, 60' Matteazzi aut. L) Cavallaro di Legnano

1999-00 serie C1/A 05/09/1999 Liv.-Car. 1-0 (46' I. Protti rig.) Palanca di Roma / 09/01/2000 Car.-Liv. 0-0 Cuttica di Alessandria

2000-01 serie C1/A 24/09/2000 Liv.-Car. 3-2 (26' Masitto C, 48' I. Protti L, 54' Geraldi L, 78' Fiorentina C, 88' I. Protti rig. L) Ferraro di Crotone / 04/02/2001 Car.-Liv. 0-0 Dattilo di Locri

2001-02 serie C1/A 30/09/2001 Car.-Liv. 0-0 Belloli di Bergamo / 03/02/2002 Liv.-Car. 4-1 (3' Saverino L, 12' I. Protti L, 45' Scichilone L, 65' I. Protti rig. L, 67' Da Silva C) Girardi di San Donà di Piave

2016-17 serie C/A Liv.-Car. 1-0 (69' Maritato) Guccini di Albano Laziale / 22/01/2017 Car.-Liv. 0-2 (29' Maritato, 77' Cellini rig.) Ranaldi di Tivoli

Totale gare disputate in campionato: 22. Vittorie Livorno 11, pareggi 8, vittorie Carrarese 3. Reti fatte Livorno 29, subite 18.

A Livorno: 11. Vittorie Livorno 6, pareggi 4, vittorie Carrarese 1. Reti fatte Livorno 17, subite 10.

A Carrara: 11. Vittorie Carrarese 2, pareggi 4, vittorie Livorno 5. Reti fatte Carrarese 8, subite 12.

Marcatori del Livorno: 5 reti I. Protti; 2 reti Virgili, Vincioni, Scichilone, Maritato; 1 rete Rinaldi, Bernardis, Taccola III, Colombo, Mascalaito, Vitale, De Poli, De Rossi, Cuc, Ramacciotti, Mazzoli, Geraldi, Saverino, Cellini. Più due autoreti: Scazzola, Matteazzi.

Coppa Italia

1980-81 serie C girone 14 3.a giornata 03/09/1980 Livorno-Carrarese 0-0 Catania di Roma / 6.a giornata 21/09/1980 Carrarese-Livorno 1-0 (75' Discepoli) Sarti di Modena (Livorno qualificato per sorteggio a parità di differenza reti, gol segnati e vittorie)

1982-83 serie C girone K 2.a giornata 25/08/1982 Livorno-Carrarese 1-1 (75' Nuccio L, 90' Panizza rig. C) Agnelli di Siena / 5.a giornata 05/09/1982 Carrarese-Livorno 1-0 (31' Savino) Luci di Firenze (Livorno eliminato)

1983-84 serie C sedicesimi di finale andata 09/11/1983 Livorno-Carrarese 1-0 (28' Salvi rig.) Betti di Siena / ritorno 30/11/1983 Carrarese-Livorno 2-0 (80' Sabino, 82' Buccilli rig.) Bruni di Arezzo (Livorno eliminato)

1990-91 serie C gruppo F 4.a giornata 29 agosto 1990 Livorno-Carrarese 0-1 (8' Pasquini) Braschi di Prato (Livorno eliminato)

1996-97 serie C 2° turno eliminatorio andata 18/09/1996 Livorno-Carrarese 1-3 (33' Benfari C, 34' Benfari C, 85' Matzuzzi C, 89' Ria rig. L) Zaltron di Bassano del Grappa / ritorno 02/10/1996 Carrarese-Livorno 1-2 (5' Gianguzzo L, 24' Gianguzzo L, 30' Giacchino rig. C) Campofiorito di Albenga (Livorno elimanato)

1999-00 serie C girone G 2.a giornata 25/08/1999 Carrarese-Livorno 2-1 (31' Fiorin rig. C, 35' Stringardi C, 74' Carruezzo L) Dondarini di Finale Emilia (Livorno eliminato) 2016-17 serie C secondo turno 02/11/2016 Livorno-Carrarese 0-0 (3-4 dcr) Lorenzin di Castelfranco Veneto (Livorno eliminato)

comments powered by Disqus

< lista completa
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Diamanti a gennaio in amaranto ?
Si
No
Non so'
Risultati

Classifica aggiornata al 23/1/2018

Livorno 50
Viterbese 40
Robur Siena 40
Pisa 39
Giana Erminio 32
Olbia 30
Monza 30
Pistoiese 29
Carrarese 28
Alessandria 27
Arezzo 27
Piacenza 26
Lucchese 25
Pontedera 24
Arzachena 24
Pro Piacenza 21
Cuneo 20
Prato 14
Gavorrano 13

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro