News
Le decisione del Giudice Sportivo: Corsi (Cosenza) squalificato. Tra gli amaranto entrano in diffida Agazzi e Di Gennaro
martedý 5 febbraio 2019 - 15:27
 


Sono stati 8 i calciatori squalificati dal Giudice Sportivo Emilio Battaglia dopo la 22esima giornata del campionato di serie B. Un turno di stop per Domizzi Maurizio del Venezia, Branca Simone del Cittadella, Corsi Angelo del Cosenza, Del Grosso Cristiano e Gravillon del Pescara, Gerbo Alberto del Foggia, Murawski del Palermo e Vignali Luca dello Spezia. Angelo Corsi del Cosenza (prossimo avversario del Livorno) è stato ammonito nel match contro il Cittadella, ed è stato squalificato per un turno: il difensore del Cosenza salterà il match di Livorno, in programma domenica 10 febbraio alle ore 15. Nelle file del Livorno entrano in diffida Davide Agazzi e Matteo Di Gennaro al quarto giallo in campionato.




commenta
Il Livorno tiene testa al Crotone: finisce 1-1
domenica 3 febbraio 2019 - 22:07
 


Allo stadio Scida si incrociano Crotone e Livorno a caccia di punti salvezza. Il match termina con il risultato di 1-1. Allo Stadio Ezio Scida il Crotone non va oltre un pareggio per 1 a 1 contro il Livorno. Il vantaggio amaranto è dovuto all’autorete di Spolli dopo un cross di Diamanti sfiorato di testa da Giannetti. il pareggio arriva al 30′ per merito di Simy, che capitalizza un errore del difensore Bogdan: la respinta del difensore amaranto batte sulle gambe di Di Gennaro che diventa un assist per il nigeriano che tramite una conclusione precisa dal dischetto dell’area di rigore amaranto batte l'incolpevole Mazzoni. Il pari consente al Crotone di portarsi a quota 18 nella classifica di serie B mentre il Livorno raggiunge i 17 punti.



Il tabellino di Crotone-Livorno 1-1



CROTONE: Cordaz; Golemic, Spolli, Vaisanen; Sampirisi, Rohden (77’ Molina), Barberis, Zanellato (64’ Benali), Firenze; Pettinari (66’ Machach), Simy. A disp.: Festa (GK), Curado, Cuomo, Tripaldelli, Gomelt, Kargbo, Marchizza, Valietti, Mraz. All. Stroppa



LIVORNO: Mazzoni; Gonnelli, Di Gennaro, Bogdan; Valiani (61’ Salzano), Luci, Agazzi, Gasbarro (66’ Eguelfi); Diamanti; Giannetti, Murilo (46’ Kupisz). A disp.: Zima (GK), Marie Sainte, Gori, Fazzi, Porcino, Rocca, Canessa, Boben. All. Breda



Arbitro: Forneau di Roma 1 Reti: 6’ aut. Spolli (L), 30’ Simy (C) Ammoniti: 37’ Agazzi (L), 43’ Pettinari (C), 45’ Di Gennaro (L), 56’ Bogdan (L).




commenta
Rifinitura e partenza per Crotone: i convocati di Breda, assenti Albertazzi, Dainelli e Raicevic
sabato 2 febbraio 2019 - 16:05
 


Archiviata la bella prova offerta contro il Pescara, la squadra amaranto per la rifinitura si è allenata sul prato del Centro Coni di Tirrenia. Gli amaranto di mister Roberto Breda sono attesi domani pomeriggio dal match con il Crotone. La squadra ha effettuato una seduta di riscaldamento, tattica, tiri in porta e schemi. Terminato l'allenamento, dopo pranzo, il Livorno è partito alla volta di Crotone. Nel gruppo dei 22 convocati, torna dopo un infortunio il centrocampista Rocca ma il Livorno dovrà fare a meno degli infortunati Albertazzi, Dainelli e Raicevic. Non convocati il portiere Crosta, il difensore Maicon e il centrocampista Soumaoro. Prima convocazione per i nuovi acquisti Boben, Eguelfi, Salzano e Gori. Questo l'elenco dei calciatori convocati per il ritiro pre-gara in Calabria: portieri Mazzoni, Zima; difensori Boben, Bogdan, Di Gennaro, Eguelfi, Gasbarro, Gonnelli, Marie Sainte, Porcino; centrocampisti Agazzi, Fazzi, Kupisz, Luci, Rocca, Salzano, Valiani; attaccanti Canessa, Diamanti, Giannetti, Gori, Murilo.




commenta
Serie B, tabellone calciomercato invernale: acquisti, cessioni e probabili formazioni. Sette i movimenti in entrata del Livorno
sabato 2 febbraio 2019 - 15:14
 


Dopo ventotto giorni, si è conclusa la sessione invernale del calciomercato 2019. I rossoneri hanno dovuto prima cedere, per ragioni numeriche. Sono usciti Maiorino, Parisi, Kozak, Bruno, Pedrelli, Iachipino, Gemmi e Romboli sostituiti dagli innesti di Kupisz, Boben, Gori, Salzano, Eguelfi, Crosta e probabilmente Dumitru. Anche le altre diciotto componenti del campionato di serie B hanno portato a termine diverse operazioni per provare a raggiungere i loro obiettivi stagionali. Vediamo come sono cambiate le formazioni di serie B (in maiuscolo i nuovi acquisti):



ASCOLI



Arrivi: Chajia 1998 attaccante dall'Estoril-Portogallo (definitivo), Ciciretti 1993 attaccante dal Parma (prestito), Fulignati 1994 portiere dall'Empoli (definitivo), Milinkovic-Savic 1997 portiere dalla Spal (prestito/Torino), Rubin 1987 difensore dal Foggia (prestito), Andreoni 1992 difensore dal L.R. Vicenza (definitivo), Iniguez 1994 centrocampista dall'Udinese (prestito). Partenze: Parlati 1997 centrocampista al Bisceglie (prestito), Zebli 1997 centrocampista al Genk-Belgio (fine prestito), Perucchini 1991 portiere all'Empoli (definitivo), Kupisz 1990 centrocampista al Livorno (prestito), De Santis 1997 difensore alla Virtus Entella (prestito), Ingrosso 1989 difensore al Foggia (prestito/Pisa), Fulignati 1994 portiere alla Spal (prestito), Valeau 1999 difensore al Catania (prestito/Roma). Probabile formazione Ascoli (4-3-3): FULIGNATI, Laverone, Valentini, Padella, D'Elia, Cavion, Troiano, Addae, Ninkovic, Ardemagni, CICIRETTI. Allenatore: Vivarini.



BENEVENTO



Arrivi: Crisetig 1993 centrocampista dal Frosinone (prestito/Bologna), Caldirola 1991 difensore dal Werder Brema-Germania (definitivo). Partenze: Filogamo 1998 attaccante alla Vibonese (prestito), Billong 1993 difensore al Foggia (prestito), Sparandeo 1999 difensore alla Viterbese (prestito). Probabile formazione Benevento (4-3-3): Montipò, Letizia, Volta, Antei, CALDIROLA, Bandinelli, CRISETIG, Tello, Insigne, Coda, Ricci. Allenatore: Bucchi.



BRESCIA



Arrivi: Dessena 1987 centrocampista dal Cagliari (definitivo), Rodriguez 1991 attaccante dall'Empoli (prestito/ChievoVerona), Martella 1992 difensore dal Crotone (prestito). Partenze: Minelli 1994 portiere al Padova (definitivo), Ferrari 1995 attaccante al Piacenza (prestito/Genoa), Longhi 1989 difensore dal al Padova (definitivo), Rondanini 1995 difensore alla Cremonese (definitivo), Miracoli 1992 attaccante alla Sicula Leonzio (prestito). Probabile formazione Brescia (4-3-1-2): Alfonso, Sabelli, Romagnoli, Cistana, Meteju, Martinelli, Tonali, DESSENA, Spalek, Torregrossa, Donnarumma. Allenatore: Corini.



CARPI



Arrivi: Kresic 1996 difensore dalla Cremonese (prestito/Atalanta), Vitale 1997 centrocampista al Carpi (prestito), Marsura 1994 attaccante dal Venezia (definitivo), Ronaldo 1995 difensore dalla Sampdoria (prestito), Coulibaly 1999 centrocampista dall'Udinese (prestito), Crociata 1997 centrocampista dal Crotone (prestito), Cissè 1988 attaccante dall'Hellas Verona (prestito). Partenze: Giorico 1992 centrocampista alla Virtus Verona (prestito), Piu 1996 centrocampista alla Pistoiese (prestito/Empoli), Machach 1996 centrocampista al Crotone (prestito/Napoli), Mokulu 1989 attaccante alla Juventus U23 (prestito), Ligi 1989 difensore allo Spezia (prestito), Mbaye 1995 centrocampista alla Cremonese (prestito/ChievoVerona), Venturi 1999 centrocampista al Gozzano (prestito), Frascatore 1992 difensore alla Triestina (definitivo). Probabile formazione Carpi (4-4-1-1): Colombi, Poli, KRESIC, Buongiorno, Pachonik, VITALE, COULIBALY, CROCIATA, ROLANDO, MARSURA, Arrighini. Allenatore: Castori.



CITTADELLA



Arrivi: Diaw 1992 attaccante dalla Virtus Entella (definitivo), Moncini 1996 attaccante dalla Spal (prestito), Parodi 1995 centrocampista dal Feralpisalò (definitivo). Partenze: Strizzolo 1992 attacante alla Cremonese (definitivo), Malcore 1993 attaccante alla Fermana (prestito), Dalla Bernardina 1999 difensore all'Olbia (prestito). Probabile formazione Cittadella (4-3-1-2): Paleari, Ghiringhelli, Drudi, Adorni, Benedetti, Settembrini, Iori, Branca, Schenetti, MONCINI, DIAW. Allenatore: Venturato.



COSENZA



Arrivi: Embalo 1994 attaccante dal Palermo (prestito), Sciaudone 988 centrocampista dal Novara (prestito), Hristov 1999 difensore dallo Slavia Sofia-Bulgaria (prestito), Bittante 1993 difensore dall'Empoli (definitivo), Litteri 1988 attaccante dal Venezia (definitivo). Partenze: Bearzotti 1996 centrocampista al Monza (prestito/Hellas Verona), Verna 1993 centrocampista al Pisa (fine prestito), Varone 1992 centrocampista alla Carrarese (prestito), Di Piazza 1988 attaccante al Catania (definitivo), Baclet 1986 attaccante alla Reggina (definitivo), Cerofolini 1999 portiere al Bisceglie (prestito), Perez 1989 difensore al Piacenza (prestito), Pascali 1981 difensore alla Casertana (definitivo). Probabile formazione Cosenza (3-5-2): Perina, Legittimo, Dermaku, Idda, Corsi, Garritano, Bruccini, SCIAUDONE, BITTANTE, Maniero, EMBALO. Allenatore: Braglia.



CREMONESE



Arrivi: Soddimo 1987 attaccante dal Frosinone (definitivo), Caracciolo 1990 difensore dall'Hellas Verona (prestito), Rondanini 1995 difensore dal Brescia (definitivo), Strizzolo 1992 attacante dal Cittadella (definitivo), Longo 1992 attacante dall'Huesca-Spagna (prestito/Inter), Mbaye 1995 centrocampista dal Carpi (prestito/ChievoVerona). Partenze: Brighenti 1987 attaccante al Monza (definitivo), Marconi 1989 difensore al Monza (definitivo), Kresic 1996 difensore al Carpi (prestito/Atalanta), Greco 1986 centrocampista al Foggia (definitivo), Perrulli 1985 centrocampista al Novara (definitivo). Probabile formazione Cremonese (4-3-3): Ravaglia, Mogos, Terranova, CARACCIOLO, Migliore, Castagnetti, Arini, Boultam, SODDIMO, STRIZZOLO, Castrovilli. Allenatore: Rastelli.



CROTONE



Arrivi: Tripaldelli 1999 difensore dallo Zwolle-Olanda (prestito/Sassuolo), Spolli 1983 difensore dal Genoa (prestito), Gomelt 1995 centrocampista dalla Dinamo Bucarest-Romania (definitivo), Machach 1996 centrocampista dal Carpi (prestito/Napoli), Pettinari 1992 attaccante dal Lecce (prestito), Mraz 1997 attaccante dall'Empoli (prestito). Partenze: Faraoni 1991 difensore Hellas Verona (prestito), Budimir 1991 attaccante al Maiorca-Spagna (prestito), Stoian 1991 attaccante alla Steaua Bucarest-Romania (definitivo), Crociata 1997 centrocampista al Carpi (prestito), Martella 1992 difensore al Brescia (prestito). Probabile formazione Crotone (4-2-3-1): Festa, Vailetti, Vaisanen, SPOLLI, TRIPALDELLI, Barberis, Rohden, Nalini, Firenze, Molina, PETTINARI. Allenatore: Stroppa.



FOGGIA



Arrivi: Greco 1986 centrocampista dalla Cremonese (definitivo), Leali 1993 portiere dal Perugia (prestito), Ngawa 1992 difensore dal Perugia (prestito), Ingrosso 1989 difensore dall'Ascoli (prestito/Pisa), Billong 1993 difensore dal Benevento (prestito), Matarese 1998 attaccante dal Frosinone (prestito). Partenze: Carraro 1998 centrocampista al Perugia (prestito/Atalanta), Rubin 1987 difensore all'Ascoli (prestito), Gori 1999 attaccante al Livorno (prestito/Fiorentina). Probabile formazione Foggia (3-4-1-2): LEALI, Tonucci, Martinelli, Ranieri, Zambelli, Agnelli, GRECO, Kragl, Galano, Iemmello, Mazzeo. Allenatore: Padalino.



HELLAS VERONA



Arrivi: Faraoni 1991 difensore dal Crotone (prestito), Di Gaudio 1989 attaccante dal Parma (prestito), Vitale 1987 difensore dalla Salernitana (definitivo), Munari 1983 centrocampista dal Parma (prestito). Partenze: Fossati 1992 centrocampista al Monza (definitivo), Cherubin 1986 difensore al Padova (definitivo), Calvano 1993 centrocampista al Padova (prestito), Caracciolo 1990 difensore al Venezia (prestito), Cappelluzzo 1996 attaccante all'Imolese (prestito), Eguelfi 1995 difensore al Livorno (prestito/Atalanta), Cissè 1988 attaccante al Carpi (prestito). Probabile formazione Hellas Verona (4-3-3): Silvestri, FARAONI, Dawidowicz, Marrone, Balkovec, Henderson, Gustafson, Zaccagni, DI GAUDIO, Pazzini, Laribi. Allenatore: Grosso.



LECCE



Arrivi: Tachtsidis 1991 centrocampista dal Nottingham Forest-Inghilterra (prestito), Tumminello 1998 attaccante dall'Atalanta (prestito). Partenze: Chiricò 1991 attaccante al Monza (definitivo), Tsonev 1995 centrocampista alla Viterbese (prestito), Torromino 1988 attaccante alla Juve Stabia (definitivo), Armellino 1989 centrocampista al Monza (definitivo), Pettinari 1992 attaccante al Crotone (prestito), Dubickas 1998 attaccante alla Sicula Leonzio (prestito), Lepore 1985 centrocampista al Monza (definitivo). Probabile formazione Lecce (4-3-1-2): Vigorito, Venuti, Bovo, Lucioni, Calderoni, Scavone, TACHTSIDIS, Petriccione, Mancosu, TUMMINELLO, Palombi. Allenatore: Liverani.



LIVORNO



Arrivi: Kupisz 1990 centrocampista dall'Ascoli (prestito), Boben 1994 difensore dal Rostov-Russia (prestito), Gori 1999 attaccante al Livorno (prestito/Fiorentina), Salzano 1991 centrocampista dalla Ternana (prestito), Eguelfi 1995 difensore dall'Hellas Verona (prestito/Atalanta), Crosta 1998 portiere dall'Olbia (definitivo). Partenze: Maiorino 1989 attaccante alla Feralpisalò (prestito), Parisi 1995 difensore al Siracusa (prestito), Kozak 1989 attaccante allo Slovan Liberec-Repubblica Ceca (definitivo), Bruno 1983 centrocampista al Pescara (definitivo), Pedrelli 1986 difensore al Siena (definitivo), Iachipino 1990 difensore al Servette-Svizzera (prestito), Gemmi 1997 centrocampista all'Olbia (prestito), Romboli 1999 portiere all'Olbia (prestito). Probabile formazione Livorno (3-4-1-2): Mazzoni, Di Gennaro, Daninelli, Bogdan, KUPISZ, Valiani, Luci, Porcino, Diamanti, Giannetti, Raicevic. Allenatore: Breda.



PADOVA



Arrivi: Minelli 1994 portiere dal Brescia (definitivo), Mbakogu 1992 attaccante (svincolato), Andelkovic 1986 difensore dal Venezia (definitivo), Cherubin 1986 difensore dall'Hellas Verona (definitivo), Calvano 1993 centrocampista dall'Hellas Verona (prestito), Longhi 1989 difensore dal Brescia (definitivo), Morganella 1989 difensore dal Rapperswil-Jona/Svizzera (definitivo), Lollo 1990 centrocampista dall'Empoli (prestito), Baraye 1992 attaccante dal Parma (prestito), Barisic 1995 attaccante dal Catania (prestito). Partenze: Cisco 1998 attaccante all'Albissola (prestito/Sassuolo), Minesso 1990 centrocampista al Pisa (definitivo), Contessa 1990 difensore alla Feralpisalò (definitivo), Chinellato 1991 attaccante al Gubbio (prestito), Guidone 1986 attaccante alla Vis Pesaro (prestito), Sarno 1988 attaccante al Catania (definitivo), Salviato 1987 difensore al L.R. Vicenza (definitivo), Scevola 1998 centrocampista all'NK Tabor Sezana-Slovenia (prestito). Probabile formazione Padova (5-3-2): MINELLI; MORGANELLA, CHERUBIN, ANDELKOVIC, Trevisan, LONGHI; Broh, CALVANO, Pulzetti; Bonazzoli, MBAKOGU. Allenatore: Bisoli.



PALERMO



Arrivi: nessuno. Partenze: Embalo 1994 attaccante al Cosenza (prestito). Probabile formazione Palermo (4-3-2-1): Brignoli, Salvi, Bellusci, Rajkovic, Aleesami, Chochev, Jajalo, Haas, Falletti, Trajkovski, Nestorovski. Allenatore: Stellone.



PERUGIA



Arrivi: Sadiq 1997 attaccante dal Glasgow Rangers-Scozia (prestito/Roma), Falzerano 1991 centrocampista dal Venezia (definitivo), Carraro 1998 centrocampista dal Foggia (prestito/Atalanta). Partenze: Terrani 1994 attaccante al Piacenza (definitivo), Bianchimano 1996 attaccante al Catannzaro (prestito), Leali 1993 portiere al Foggia (prestito), Ngawa 1992 difensore al Foggia (prestito). Probabile formazione Perugia (4-3-1-2): Gabriel, Mazzocchi, Gyomber, El Yamiq, Falasco, Verre, CARRARO, FALZERANO, Dragomir, Vido, SADIQ. Allenatore: Nesta.



PESCARA



Arrivi: Bettella 2000 difensore dall'Atalanta (prestito), Sottil 1999 attaccante dalla Fiorentina (prestito), Bellini 1996 attaccante dal Montevideo Wanderers-Uruguay (definitivo). Partenze: Scalera 1998 difensore alla Sambenedettese (prestito), Palazzi 1996 centrocampista al Monza (prestito), Fornasier 1993 difensore al Venezia (prestito). Probabile formazione Pescara (4-3-3): Fiorillo, Ciofani, Gravillon, Scognamiglio, Del Grosso, Memushaj, Brugman, Machin, Marras, Antonucci, Mancuso. Allenatore: Pillon.



SALERNITANA



Arrivi: Minala 1996 centrocampista dalla Lazio (prestito), Memolla 1992 difensore dall'Hajduk Spalato-Croazia (definitivo), Calaiò 1982 attaccante dal Parma (definitivo), Lopez 1985 difensore dalla Ternana (definitivo). Partenze: Bellomo 1991 centrocampista alla Reggina (definitivo), Palumbo 1996 centrocampista alla Ternana (prestito/Sampdoria), Signorelli 1991 centrocampista al Voluntari-Romania (prestito), Bocalon 1989 attaccante al Venezia (definitivo), Vitale 1987 difensore all'Hellas Verona (definitivo), Castiglia 1989 centrocampista alla Ternana (prestito). Probabile formazione Salernitana (3-4-1-2): Micai, Schiavi, Gigliotti, Mantovani, Casasola, Di Tacchio, MINALA, LOPEZ, Anderson, Rosina, CALAIO'. Allenatore: Gregucci.



SPEZIA



Arrivi: D'Eramo 1999 attaccante dall'Avezzano (definitivo), Da Cruz 1997 attaccante dal Parma (prestito), Ligi 1989 difensore dal Carpi (prestito). Partenze: Giorgi 1987 centrocampista (svincolato), Bachini 1995 difensore al Piacenza (prestito), Giani 1986 difensore alla Feralpisalò (definitivo), Bastoni 1996 centrocampista al Novara (prestito), Gudjoohnsen 1998 attaccante al Ravenna (prestito). Probabile formazione Spezia (4-3-3): Lamanna, De Col, Terzi, Capradossi, Augello, Mora, Ricci, Bartolomei, Okereke, Galabinov, DA CRUZ. Allenatore: Marino.



VENEZIA



Arrivi: Lombardi 1995 attaccante dal Benevento (prestito/Lazio), Rossi 1997 attaccante dalla Lazio (prestito), Fornasier 1993 difensore dal Pescara (prestito), Besea 1997 centrocampista dal Frosinone (prestito), Mazan 1994 difensore dal Celta de Vigo-Spagna (prestito), Bertinato 1998 portiere dal Coritiba U20-Brasile (definitivo), Bocalon 1989 attaccante dalla Salernitana (definitivo). Partenze: Andelkovic 1986 difensore al Padova (definitivo), Falzerano 1991 centrocampista al Perugia (definitivo), Marsura 1994 attaccante al Carpi (definitivo), Litteri 1988 attaccante al Cosenza (definitivo). Probabile formazione Venezia (4-3-3): Vicario, Bruscagin, Modolo, Domizzi, MAZAN, Zennaro, Bentivoglio, Pinato, LOMBARDI, Di Mariano, ROSSI. Allenatore: Zenga.




commenta
Lutto: morto l'ex tecnico del Livorno Mimmo Renna
venerdý 1 febbraio 2019 - 23:03
 


È deceduto Antonio Renna, da tutti conosciuto come Mimmo, per le conseguenze di una emorragia cerebrale. Aveva 81 anni si è spento a Lecce, dove era nato. L’ex attaccante ha militato nel Livorno da giocatore, nella stagione 1956/57 (11 presenze e 3 reti) e come allenatore nel campionato 1988/89 (serie C1), dove prese il posto dell'esonerato Rossano Giampaglia. La redazione del illivornese.it si stringe attorno al dolore che ha colpito la famiglia Renna.




commenta
Accordo tra Livorno e Sixtus
venerdý 1 febbraio 2019 - 22:40
 


Il Livorno Calcio e Sixtus Italia ancora insieme. Rinnovato l’accordo che vede la società amaranto legarsi alla storica azienda leader nel mercato italiano nella distribuzione diretta alle società sportive, ai negozi e a istituti medici e fisioterapici, di prodotti destinati alla salute ed al benessere fisico, atti a garantire prevenzione e recupero accelerato degli infortuni. Un binomio che prosegue da molte stagioni sportive ed anche per il campionato 2018/19 è arrivata la conferma di questa amicizia tra una blasonata squadra del nostro calcio ed una delle aziende più famose ed importanti nel suo settore: Livorno Calcio e Sixtus, pronti per vincere insieme!




commenta
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Siamo davvero ad un passo dal dopo Spinelli ?
Si
No
Non so'
Peiani e c. non mi danno sicurezze
Cambiare e' indispensabile
Prima pensiamo a salvare la categoria
Risultati

Classifica aggiornata al 22/2/2019

Brescia 43
Palermo 42
Hellas Verona 39
Benevento 39
Pescara 38
Lecce 38
Spezia 34
Perugia 32
Salernitana 31
Cittadella 30
Cosenza 27
Cremonese 27
Venezia 26
Ascoli 25
Foggia 21
Livorno 20
Crotone 19
Carpi 18
Padova 18

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro