News
Il Milan cede Plizzari: ufficiale il prestito secco al Livorno
giovedý 1 agosto 2019 - 17:26
 


Arriva l'ufficialità, è fatta per il passaggio di Plizzari dal Milan al Livorno. Il portiere passa agli amaranto con la formula del prestito secco fino al termine del campionato 2019/20. Il giovanissimo classe 2000 inizia così la seconda avventura professionale in serie B. Alessandro Plizzari, portiere del Milan, è considerato uno dei migliori talenti del panorama calcistico italiano. L'estremo difensore è cresciuto nelle giovanili del Milan. Nella stagione 2016/17 viene aggregato alla prima squadra come terzo portiere e il 23 dicembre 2016 vince la Supercoppa con i rossoneri (Milan-Juventus ai rigori per 5-4). Il 4 luglio 2017 viene ceduto in prestito alla Ternana in serie B. Debutta nel campionato cadetto il 26 agosto 2017, all'età di 17 anni, contro l'Empoli. Colleziona 19 presenze in campionato e dopo la retrocessione della squadra umbra in serie C torna al Milan. Nella stagione 2018/19 diventa il quarto portiere del Milan dietro a Gianluigi Donnarumma, Reina e Antonio Donnarumma. Il 30 aprile 2019 prolonga il suo contratto con il Milan, fino al 30 giugno 2023. Nella nazionale, a soli 17 anni, è stato convocato dall'Under 20. In occasione del Mondiale Under 20 in Corea del Sud nella finale del 3°/4° posto para due rigori permettendo all'Italia di conquistare il terzo posto. E' stato convocato anche nell'Under 17, 19 e 21. Tra i suoi preparatori anche l'ex portiere del Livorno Gianmatteo Mareggini (nel Livorno 2003 al 2005).




commenta
Il Livorno torna a casa dopo il ritiro: sabato si gioca in amichevole con la Fiorentina
lunedý 29 luglio 2019 - 13:55
 


Due giorni di riposo per gli amaranto dopo la partita amichevole contro il Gubbio di ieri pomeriggio allo stadio "Pietro Barbetti" e il ritorno in pullman a Livorno dall'Umbria. Breda, di concerto con la società, ha chiuso la parentesi del ritiro, per riprendere la preparazione al Centro Coni di Tirrenia, nell’abituale quartiere generale amaranto. Ripresa fissata per mercoledì pomeriggio con un allenamento. Continuerà dunque a Tirrenia la preparazione degli amaranto anche in vista del debutto in Tim Cup di domenica 11 agosto al Picchi, contro il Carpi. L'allenatore spera di recuperare Gonnelli (contrattura) e Gasbarro (affaticamento) prima di affrontare la Fiorentina in amichevole allo stadio "Armando Picchi" sabato 3 agosto alle ore 21. Prima dell'amichevole con i viola venerdì 2 agosto alle ore 20.30 in piazza del Luogo Pio nell'ambito di "Effetto Venezia" è prevista la presentazione della squadra amaranto.




commenta
Livorno, pari 1-1 in amichevole con il Gubbio, segna Raicevic per gli amaranto
domenica 28 luglio 2019 - 20:47
 


Il Livorno pareggia 1-1 contro il Gubbio nella quarta amichevole stagionale. Dopo il vantaggio del Gubbio (squadra di serie C) con Tavernelli al 35', è il montenegrino Raicevic a trovare la rete del pareggio al 50' con un tiro di destro. Il tecnico Breda ha potuto effettuare diversi esperimenti. Il match è servito per provare ulteriormente uomini e schemi in vista della gara di Coppa Italia dell'11 agosto. Ora dopo qualche giorno di riposo gli amaranto torneranno al Centro Coni di Tirrenia. Il Livorno sarà di nuovo in campo sabato 3 agosto alle 21 al Picchi con la Fiorentina.




commenta
E' nata la nuova scuola calcio asd LA 10
domenica 28 luglio 2019 - 13:48
 


E' nata la asd LA 10, scuola calcio di qualità. In data 26 luglio 2019 si è costituita la suddetta società sportiva. La asd LA 10 viene creata per volontà di Dario Ghiselli e Francesco Agosti. "Vogliamo dare alla città una scuola calcio di livello, una società sportiva dove accogliere i bambini e farli crescere fino a diventare persone adulte consce e consapevoli, con alti valori umani e allo stesso tempo facendogli vivere un percorso di crescita sportiva importante" ci dice Ghiselli. Agosti ci tiene a precisare da subito che "abbiamo realizzato un nuovo campo sportivo rimodernando il vecchio impianto dell'Arena Astra e montando un manto di nuova generazione. Con questa struttura i nostri bambini giocheranno e si divertiranno in tutta sicurezza". Tanti i volti noti in questa asd, il presidente Dario Ghiselli molto conosciuto come organizzatore di eventi e organizzatore di tornei di calcio a 5 e calcio a 8 con la Promosport Livorno, il vice presidente Alessandro Banchini, già allenatore e ottimo conoscitore del mondo del calcio nonchè attuale presidente della You4er Onlus, avrà anche la carica di responsabile tecnico. Gli allenatori principali saranno Francesco Agosti e Alessandro Attanasio. Agosti conosciutissimo in città per i suoi trascorsi come allenatore nei camp collaborando anche con allenatori provenienti dal real Madrid tra cui Santiago Sanches attuale allenatore in seconda delle merengues, e tecnico abilitato di primo livello calcio a 5. Attanasio ottimo educatore ed allenatore top dove qualità quasi è sprecata: "mi metto a disposizione con molta fiducia nel progetto". La punta di diamante della asd LA 10 è sicuramente lui, il signore delle reti, Igor Protti. A lui viene attribuito il compito di Direttore Tecnico. Sarà lui a delineare quelle che saranno le linee guida per il responsabile tecnico e per gli allenatori. Quando possibile, salvo impegni lavorativi nel mondo del calcio dei "grandi", sarà lui stesso ad esprimersi sul campo insegnando ai bambini e deliziando i genitori e visitatori con la propria presenza e arte: "sono felicissimo, spiega Igor, di fare questa nuova esperienza. E' un progetto molto stimolante nato per durare nel tempo e spero che si consolidi sempre di più il mio legame con LA 10. Legame già ben forgiato con Ghiselli e incipit che verrà trasmesso a tutti i componenti della Asd, magari con un impegno volto anche al sociale". "Il nome LA 10, spiega Ghiselli, nasce proprio in onore al nostro capitano Igor Protti, averlo con noi è sicuramente motivo di orgoglio e deve essere uno stimolo sempre crescente per tutti". Per la propia crescita La 10 asd si affida all'esperienza di un responsabile marketing di grido, passato attraverso il Livorno Calcio con due anni indimenticabili ed attualmente in forza al Pistoia Besket in serie A1, Maurizio Laudicino: " non vogliamo sforanare campioni, ma vogliamo contribuire alla crescita dei più piccoli all'insegna del fair play, del rispetto per l'avversario e naturalmente del divertimento. Sarà determinante il ruolo dei nostri istruttori così come quello delle famiglie che andremo a coinvolgere a più riprese". Anche se non richiesto dalla Figc sarà inserito nella asd anche un istruttore Isef per il quale si stanno valutando vari nominativi. Oltre all'istruttore Isef, la 10 si prefigge di alzare l'asticella ancora di un grado ed inserisce nel proprio organico la ex ginnasta nazionale Lara Filippi adesso in forza alla asd Ginnastica Livornese: "la ginnastica artistica ha un complesso e completo metodo di ginnastica motoria da cui i bambini possono acquisire maggiior sensibilità e conoscenza del proprio corpo seguendo esercizi specifici ed è molto utile anche per imparare a cadere senza farsi male". Sarà attivo a breve un sito con tutte le info della società, sito curato e seguito in ogni dettaglio. Per il primo anno la asd 10 si prefigge di strutturare due annate sportive partendo dal basso, quindi le categorie 2014 e 2013. "Se sarà il caso apriremo le porte da subito anche ad altre categorie" precisa Banchini, che aggiune: "ciascuna categoria avrà almeno due istruttori qualificati fino a 20 bambini, qualora il numero dei bambini fosse superiore gli istruttori saliranno a tre". Come campo satellite, da utilizzare in caso di mal tempo e salvo disponibilità, sarà il Modigliani Forum (parquet). L'ottica è già proiettata sul futuro infatti Agosti puntualizza: "dal secondo anno verranno strutturate anche altre annate e nel giro di tre anni sarà completato tutto il settore giovanile". Ghiselli ci fa sapere anche che "stiamo lavorando su accordi tecnici per la fornitura di abbigliamento sportivo di qualità evitando di far spendere soldi ogni anno alle famiglie". Per le informazioni e le iscrizioni è possibile rivolgersi telefonicamente a dario Ghiselli al 3285364083 che vi darà tutte le info richieste e un appuntamento per la consegan della modulistica necessaria.




commenta
Livorno Calcio, due nuovi acquisti Coppola e Volpini
giovedý 25 luglio 2019 - 16:42
 


Con un comunicato la società amaranto ha ufficializzato gli acquisti del centrocampista centrale Alessandro Coppola, classe 2000, proveniente dal Sondrio ma di proprietà del Torino, e del centrocampista di destra Brian Volpini, classe 1998 proveniente dal Senglea Athletic squadra maltese. Il giovanissimo Coppola è un difensore centrale che ha vestito la maglia del Sondrio in serie D. Le sue doti tecniche saranno sicuramente determinanti per la difesa amaranto. Un vero corazziere da 2,05 di altezza, forte fisicamente e capace di ricoprire anche il ruolo di esterno alto. Cresciuto nelle giovanili del Torino si è poi trasferito all'SSCD Granata 1924 in serie D (7 presenze e una rete), per poi passare al Sondrio (serie D) dove è rimasto una stagione collezionando 25 presenze e una rete. I due giocatori si uniranno ai compagni nel ritiro di Gubbio. L'argentino Brian Volpini è nato a Buenos Aires il 16 giugno 1998. Centrocampista di destra ma può giocare anche come mediano è cresciuto calcisticamente in Argentina con Club Atletico Belgrano. Ha partecipato con la squadra argentina Belgrano de Cordoba U20 a tre Tornei di Viareggio. Poi nella stagione 2017/18 ha militato nella Premier League maltese con il Senglea Athletic, dove in due stagioni è sceso in campo 16 volte realizzando tre reti.




commenta
Doping, quattro anni di squalifica per Mazzoni
martedý 23 luglio 2019 - 21:15
 


Costa quattro anni di squalifica la sentenza del Tribunale nazionale antidoping, all'ex portiere del Livorno, Luca Mazzoni, 35 anni. La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping del Coni ha accolto integralmente la richiesta della Procura Antidoping, che il 17 febbraio scorso aveva deferito il giocatore. Mazzoni era stato sottoposto a controllo antidoping al termine della gara Lecce-Livorno, del 17 febbraio scorso. Era stata riscontrata la presenza di benzoilecgonina, metabilita della cocaina. Mazzoni, assistito dall’avvocato Antonio De Rensis, uno dei più autorevoli esperti di diritto sportivo italiani, non è riuscito a dimostrare che la vittima aveva assunto la sostanza incolpevolmente tramite contaminazione. Il legale del calciatore presenterà il ricorso alla Seconda Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping e l’udienza dovrebbe tenersi entro la fine del 2019. Il Tas di Losanna sarebbe l’eventuale terzo ed ultimo grado di giudizio.




commenta
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Livorno e Pisa chi e' pi¨ forte?
Livorno per aver conservato l'organico
Pisa bene al mercato
Aspettiamo gli ultimi colpi di mercato per giudizi
Non so'
Temo entusiasmo dei pisani al ritorno in b
Livorno ha la difesa pi¨ forte
Risultati

Classifica aggiornata al 7/5/2019

Cremonese 0
Perugia 0
Pescara 0
Chievo 0
Spezia 0
Venezia 0
Empoli 0
Cosenza 0
Cittadella 0
Pisa 0
Benevento 0
Trapani 0
Salernitana 0
Frosinone 0
Crotone 0
Ascoli 0
Livorno 0
Pordenone 0
Juve Stabia 0
Entella 0

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro