News
Brescia-Livorno, i precedenti in campionato fra le due squadre, due gli ex
lunedì 26 novembre 2018 - 22:27
 


I precedenti tra Brescia e Livorno sono iniziati nella stagione 1929/30. Sono 25 gli incontri tra le rondinelle e gli amaranto. Bilancio favorevole ai bresciani: vittorie del Brescia 9, pareggi 10, vittorie del Livorno 6, con 32 gol dei lombardi e 26 degli amaranto. Il primo incontro in assoluto giocato a Brescia dalle due squadre risale al campionato di serie A 1929/30, i lombardi si imposero 2-0 (6' Giuliani, 60' Prosperi III). Il primo incrocio tra le due squadre in serie B è avvenuto nel campionato 1932/33, il Brescia si impose per 1-0 (79' Patuzzi). L'ultimo successo del Brescia in casa contro il Livorno risale alla stagione 1984/85: finì 2-1 per il Brescia con le reti di Gritti e Marigliulo per i padroni di casa e di Garbuglia per i labronici. L'ultimo pareggio durante la semifinale playoff, stagione 2012/13, il Livorno impose il pari al Brescia (1-1). Al gol di Caracciolo al 35', rispose al 51' Paulinho. L'ultimo successo amaranto al Rigamonti risale alla stagione 2015/16. Al gol di Vantaggiato al 21' risponde immediatamente Geijo. Nella ripresa il Livorno trova nuovamente il gol del vantaggio con Jelenic, dopo 5' gli amaranto trovano il gol con un colpo di testa di Borghese. Brescia e Livorno si sono anche incontrate nella finalissima playoff (stagione 2008/09) e nella semifinale playoff (stagione 2012/13): nella finalissima gli amaranto dopo aver pareggiato in Lombardia (2-2), si imposero nettamente al Picchi (3-0, 50' Tavano, 60' Diamanti, 74' Bergvold) e conquistarono la serie A mentre nella semifinale al Livorno bastarono due pareggi, per 1-1, per passare il turno e giocare la finalissima, poi vinta, contro l'Empoli. Sono due gli ex della sfida di sabato, tutti e due nelle file amaranto. Troviamo Dario Dainelli e Libor Kozak. Il primo, in maglia azzurra in due periodi diversi: dal 1° luglio 2001 al 1° gennaio 2002, dove ha collezionato 5 presenze e dal 30 giugno 2002 al 1° luglio 2004 ha vestito la maglia del Brescia giocando 55 gare. Il secondo ha vestito le maglie delle Rondinelle nella stagione 2009/10, per un totale di 26 presenze con quattro reti. Con il Brescia ottiene la promozione in serie A.




commenta
Sarà il Brescia il prossimo avversario del Livorno
lunedì 26 novembre 2018 - 22:20
 


Il prossimo avversario del Livorno sarà il Brescia. In questa stagione dopo appena tre partite di campionato è saltata la panchina dell'ex tecnico delle rondinelle Suazo. Il presidente Cellino decide di affidare la panchina ad Eugenio Corini. Nella sessione estiva del mercato ha cambiato soprattutto nel reparto arretrato. Diversi i nomi in entrata: Cistana, Mateju, Romagnoli, Sabelli, Carillo, Rondanini e Semprini i nuovi difensori. Sempre in difesa è arrivato il portiere Alfonso dal Cittadella. A centrocampo sono approdati in Lombardia Morosini dall'Avellino e Tremolada in prestito dalla Virtus Entella mentre in attacco Miracoli dalla Sambenedettese, Ferrari in prestito dal Genoa e dall'Empoli il colpo di mercato Alfredo Donnarumma, arrivato definitivamente. Nella sua carriera di allenatore, Eugenio Corini ha adottato sia un classico 4-4-2, che un 4-3-1-2 o un 4-3-3. Talvolta ha impiegato anche il 3-5-2, che in fase di non possesso si trasforma in 5-3-2. Da quando è arrivato a Brescia continua a prediligere la difesa a quattro e un trequartista dietro a due punte. E' questa la peculiarità principale del Brescia targato Corini. Gli uomini di mister Eugenio Corini dovrebbero scendere in campo con un 4-3-1-2. Tra i pali Alfonso. Difesa a quattro con Mateju o Semprini, Cistana, Romagnoli e Curcio. Nel centrocampo a tre Bisoli e Dell'Oglio gestiranno le corsie esterne mentre la zona centrale del campo sarà affidata al giovane Tonali. In fase offensiva agirà Morosini o Spalek dietro le due punte Torregrossa-Donnarumma. Il Brescia occupa l'ottavo posto con 18 punti frutto di 4 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte. Per un totale di 23 reti realizzate e 18 subite. Le rondinelle hanno totalizzato il maggior numero di pareggi insieme alla Cremonese: sei. Il cannoniere dei lombardi è Donnarumma con 10 reti.




commenta
Fiocco rosa in casa Livorno
lunedì 26 novembre 2018 - 20:22
 


Ieri sera è nata la piccola Matilde Peiani la figlia del Direttore Generale Mirco Peiani. La redazione del illivornese.it fa i suoi più sinceri auguri a Mirco e alla mamma Valeria per la nuova arrivata in famiglia.




commenta
Livorno-Cittadella affidata a Niccolò Baroni di Firenze, nessun precedente con gli amaranto
giovedì 22 novembre 2018 - 23:08
 


Sarà Niccolò Baroni della sezione di Firenze l'arbitro di Livorno-Cittadella, gara valida per la 13.giornata del campionato di serie B in programma sabato 24 novembre alle ore 15 allo stadio "Armando Picchi". Il fischietto toscano sarà coadiuvato dagli assistenti Christian Rossi di La Spezia e Andrea Capone di Palermo. Quarto ufficiale Cipriani. Nato a Fiesole il 6 maggio del 1983, ha esordito in serie B il 4 settembre 2016. Nel campionato cadetto ha diretto 39 incontri: 15 vittorie interne, 13 pareggi e 7 esterne con 13 rigori assegnati e 21 giocatori espulsi. Non ci sono precedenti con il Livorno mentre il bilancio del Cittadella nelle 4 partite dirette dall'arbitro Baroni è di due vittorie, 1 pareggio ed altrettante vittorie: 2015/16 Lumezzane-Cittadella 1-1, 2016/17 Cittadella-Trapani 3-2, 2017/18 Ternana-Cittadella 5-1 e 2018/19 Cittadella-Crotone 3-0.




commenta
Siracusa Calcio, arriva il difensore Franco
mercoledì 21 novembre 2018 - 14:30
 


Il Siracusa Calcio ha acquisito le prestazioni sportive del difensore Michele Franco classe 1985, che arriva dal Livorno. Il calciatore pugliese era svincolato dopo aver contribuito alla promozione in serie B del Livorno. Franco è cresciuto nel Bari e ha disputato due stagioni in serie C con gli amaranto, per un totale di 46 gettoni di presenza e 3 reti tra campionato e playoff.




commenta
Campionato serie B prossimo turno 13.a giornata (23, 24, 25 e 26 novembre)
lunedì 19 novembre 2018 - 15:47
 


Venerdì 23 novembre torna il campionato di serie B con l'anticipo Verona-Palermo. Il Livorno tornerà in campo sabato 24 novembre ore 15, al Picchi contro il Cittadella dell'ex Manuel Iori.



Verona-Palermo venerdì 23 novembre ore 15 Livorno-Cittadella sabato 24 novembre ore 15 Padova-Carpi sabato 24 novembre ore 15 Venezia-Brescia sabato 24 novembre ore 15 Benevento-Perugia sabato 24 novembre ore 18 Pescara-Ascoli domenica 25 novembre ore 15 Spezia-Foggia domenica 25 novembre ore 15 Lecce-Cremonese domenica 25 novembre ore 21 Crotone-Cosenza lunedì 26 novembre ore 21



La nuova classifica: Palermo 24, Pescara 22, Salernitana 20, Cittadella 19, Lecce 19, Hellas Verona 18, Brescia 18, Benevento 17, Perugia 17, Ascoli 15, Cremonese 15, Spezia 13, Crotone 12, Venezia 12, Padova 11, Cosenza 8, Foggia 7, Carpi 7, Livorno 5. Foggia -8 punti di penalizzazione



Marcatori (prime posizioni): Donnarumma (Brescia) 9, Coda (Benevento) 6, Palombi (Lecce) 6, Mancuso (Pescara) 6.



Assist (prime posizioni): Memushaj (Pescara) 7, Martella (Crotone) 4, Trajkovski, Hass (Palermo) 4, Kragl (Foggia) 4.




commenta
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Breda uomo giusto ?
Si
No
Non so'
Se viene vuol dire che ci rinforziamo
Purtroppo vuol dire che Spinelli resta
Pensiamo a sostenere la squadra e basta
Se viene ci salviamo di sicuro..
Risultati

Classifica aggiornata al 18/12/2018

Palermo 30
Brescia 27
Lecce 26
Pescara 26
Hellas Verona 25
Cittadella 25
Benevento 22
Perugia 22
Spezia 21
Venezia 20
Ascoli 20
Salernitana 20
Cremonese 19
Cosenza 15
Carpi 13
Crotone 13
Foggia 12
Padova 11
Livorno 10

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro