Il Commento
Livorno, mercoledý 1░ agosto la presentazione ufficiale della squadra
martedý 31 luglio 2018 - 16:32
 


Ora è ufficiale, mercoledì 1° agosto alle ore 21 nella spendida cornice di piazza del Logo Pio all'interno di Effetto Venezia, verrà ufficialmente presentata ai tifosi la squadra amaranto che parteciperà al prossimo campionato di serie B, insieme allo staff tecnico e dirigenziale. A condurre la serata ci saranno Alessia Cespuglio, Stefano Santomauro insieme a Leonardo Ghelarducci e Fabrizio Pucci. Sarà l'occasione per conoscere dal vivo il nuovo Livorno targato Cristiano Lucarelli. Il programma ricalca quello del 2017. La squadra ariverà in Venezia nel tardo pomeriggio a bordo del battello di Itinera. Il Livorno sarà ospite di un ristorante della Venezia e intorno alle 21 tutti sul palco per la presentazione alla città. La società amaranto invita tutti i cittadini e gli sportivi a partecipare per condividere insieme una emozionante serata.




commenta
Livorno: infortunato anche Bogdan, out 40 giorni
domenica 29 luglio 2018 - 14:42
 


Per Cristiano Lucarelli è allarme difesa. Dopo Pedrelli e Gasbarro, perde per almeno due giornate di campionato anche Luka Bogdan. Gli esami clinici a cui è stato sottoposto il difensore croato hanno evidenziato un trauma distorsivo alla caviglia sinistra. Per lui un mese e mezzo di stop. Tempi più lunghi per il recupero di Andrea Gasbarro mentre Pedrelli resta un'incognita. L'emergenza difesa sta andando avanti dal precampionato, ha raggiunto livelli ormai di allarme rosso ma per fortuna le risorse all'interno della rosa non mancano. In vista della gara interna di Coppa Italia al Picchi contro la Casertana, che ieri ha battuto il Picerno 2-0, il tecnico del Livorno dovrà rivedere qualcosa nel reparto arretrato. Se l'allenatore livornese confermerà la difesa a tre ecco dunque scoccare l'ora di Dario Dainelli, difensore prelevato dal Chievo Verona, come centrale. Gonnelli dovrebbe essere schierato da terzino destro contro la Casertana, mentre a sinistra dovrebbero agire una tra Iapichino o Porcino.




commenta
Livorno: trauma distorsivo per Bogdan, 40 giorni di stop
sabato 28 luglio 2018 - 15:20
 


Brutte notizie in casa Livorno. Il sito ufficiale riporta la notizia dell'infortunio di Luka Bogdan. Avvio sfortunato per il croato che inizia la propria sfida in amaranto con un infortunio. Il difensore labronico è stato sottoposto a un risonanza magnetica. L'esame strumentale ha evidenziato un trauma distorsivo alla caviglia sinistra. Il giocatore inizierà fin da oggi le cure fisioterapiche specifiche. La prognosi è di 40 gorni. il giocatore era accompagnato dal medico sociale del Livorno Calcio dottor Manlio Porcellini. Una brutta notizia per mister Lucarelli che rischia di perdere il croato fino alla prima settimana di settembre. Insomma, un infortunio grave ma non gravissimo. Le buone notizie l'esclusione della rottura della caviglia e la necessità dell'intervento chirurgico. Bogdan salterebbe così gran parte della preparazione estiva, iniziata per lui appena otto giorni orsono, rischia di saltare le prime due giornate di campionato.




commenta
Giannetti Ŕ del Livorno, prestito con diritto di riscatto
giovedý 26 luglio 2018 - 19:18
 


Il Livorno Calcio comunica il tesseramento con la formula del prestito con diritto di riscatto dell'attaccante Niccolò Giannetti. Arriva dal Cagliari. Per lui esperienze importanti in carriera con le maglie di Siena e Spezia. Ruolo naturale punta centrale o ala destra, sarà un'arma in più a disposizione del nuovo tecnico Cristiano Lucarelli. L'attaccante lascia la Sardegna dopo una stagione. Fondamentale il suo contributo dato dalla punta nell'anno 2015/16 della risalita in serie A: 29 presenze, 10 reti e otto assist. Ora per lui l'inizio di una nuova avventura in una squadra che gli permetterà di giocare con continuità.




commenta
Calciomercato Livorno, Ŕ fatta per l'arrivo di Luka Bogdan dal Catania: cinque anni di contratto al giocatore
venerdý 20 luglio 2018 - 20:30
 


Luka Bogdan giocherà in serie B nella prossima stagione, con la maglia amaranto. La società ha chiuso l'operazione per 850mila euro versati al Catania, mentre al giocatore è stato sottoposto un contratto di cinque anni (tre+due). Un fattore decisivo per il buon esito dell'operazione è stato la risoluzione contrattuale con il Catania che scadeva il 30 giugno 2020. Ecco a voi il gigante buono del Livorno, alto 1,95 cm croato e carattere da leader. Luca Bogdan prima dell'Italia, il difensore centrale (all'occorenza può giocare anche a centrocampo), piede destro, classe 1996 nato a Spalato (Croazia) il 26 marzo ha giocato in Austria con l'AKA Salzburg, in Danimarca con l'HB Koge (14 presenze), in Slovenia prima con il DNS Zavrc (10 presenze) e poi con l'EK Krka (25 presenze). A 17 anni, con la squadra austriaca vinse il campionato, con cinque gol messi a segno in 15 presenze. Arriva in Italia nella stagione 2016/17 e con la maglia del Vicenza mette insieme appena 9 presenze in campionato e due in Coppa Italia. I biancorossi concludono il campionato con la retrocessione in serie C. Bogdan, nell'ultima stagione, con il Catania ha un bottino di 2 gol in 34 presenze in campionato (comprese 4 nei playoff), più una presenza in Coppa Italia di serie C.




commenta
Veloce Fiumalbo-Livorno 1-9: in evidenza gli attaccanti
giovedý 19 luglio 2018 - 22:21
 


Allo stadio Colò di Fiumalbo (calcio d’inizio alle 17.30) è andata in scena la prima amichevole: avversaria una rappresentativa del posto. C’è grande curiosità di vedere all’opera gli amaranto, fermo restando che la preparazione è iniziata da meno di una settimana e soprattutto la rosa è ancora da definire. Con nove gol, quattro nel primo tempo, il Livorno vince la prima amichevole stagionale contro la Veloce Fiumalbo. Buone indicazioni per Lucarelli da Kozak e Diamanti, in grande evidenza autori di una doppietta. Nella ripresa spazio ai tanti giovani aggregati alla prima squadra. Il tecnico ha lasciato a riposo diversi giocatori come i giovani Romboli, Lischi, Caia e Camarlinghi insieme a Dainelli, Marie Sainte, Porcino, Bruno, Maiorino, Valiani e dell'Agnello, schierando subito il 3-5-2. Inoltre non erano presenti neanche i difensori Gasbarro e Pedrelli infortunati. Subito protagonisti Diamanti e Kozak, che hanno firmato una doppietta. Nella ripresa, il 9-1 finale è stato firmato dalle reti di Canessa, Agazzi, Murilo, Rocca e autorete di Ponsi. Livorno (1’tempo): Mazzoni, Morelli, Gonnelli, Zhikov, Maicon, Diamanti, Luci, Bardini, Iapichino, Kozak, Frick. Livorno (2′ tempo): Puldiori, Gonnelli (60′ Milani), Di Gennaro, Santini, Parisi, Agazzi, Gemmi, Rocca, Nardini, Murilo, Canessa.




commenta
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Facile o difficile il calendario del Livorno?
Abbordabile
Dobbiamo solo salvarci
Facile
Inizio difficile
Non so'
Vediamo se Lucarelli e' all'altezza del compito
Abbiamo spogliatoio solido ma squadra datata..
Risultati

Classifica aggiornata al 20/5/2018

Cremonese 0
Cittadella 0
Cosenza 0
Carpi 0
Venezia 0
Spezia 0
Foggia 0
Hellas Verona 0
Pescara 0
Perugia 0
Brescia 0
Benevento 0
Lecce 0
Livorno 0
Ascoli 0
Crotone 0
Palermo 0
Salernitana 0
Padova 0

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro